Acireale-Igea Virtus 1-0, i granata si aggiudicano il derby

Acireale-Igea Virtus
Acireale-Igea Virtus
- 26809 letture

Il match della settima giornata di serie D si conclude con la vittoria dell'Acireale grazie alla rete di Di Mario al 92'.

Al "Tupparello" di Acireale i granata conquistano un risultato importantissimo grazie alla cura del tecnico Infantino, il quale in poche settimane è riuscito a far esprimere alla sua squadra un calcio concreto oltre che piacevole. L'Igea Virtus esce sconfitta, ma solo nel risultato poiché in campo esce tra gli applausi dei propri tifosi, merito del temperamento messo in campo dai propri calciatori.

Nel primo tempo partono forte i padroni di casa con Barraco che prova a sorprendere Ingrassia ma la palla si spegne sul fondo. L'Igea Virtus cresce e al quarto d'ora Kacorri mette i brividi all'Acireale colpendo il palo di testa. Al 23esimo viene fischiato un rigore a favore dell'Acireale ma un super Ingrassia para dagli undici mentri il tiro a Barraco.

Nella ripresa le due squadre si affrontano senza esclusioni di colpi. L'Igea Virtus si fa sempre più minacciosa ed allora mister Infantino cambia pelle, inserendo Lordi, Panniteri, Scapellato e Gualdi. La partita rimane in parità fino al 44esimo quando l'arbitro espelle Ferrante che lascia gli ospiti in dieci per gli ultimi minuti del match. L'Acireale ci crede e prova nei minuti di recupero a cambiare le sorti della partita. Al 92esimo cambia il risultato: Barraco crossa per Di Maio, che di testa devia cinicamente in rete per il vantaggio dei padroni di casa. L'Igea Virtus non ci sta e prova la reazione , ma la partita finisce 1-0 per l'Acireale. Nei minuti di recupero segnaliamo l'esordio di Sergio Almiron in maglia granata, al posto di Barraco.

Foto,fonte: pagina Facebook Ufficiale ASD Acireale Calcio

Antonio Rapisarda