F.Andria-Catania 0-2, decidono Ripa e Mazzarani

F.Andria-Catania
F.Andria-Catania

Ennesima prestazione positiva dei rossazzurri che vincono il match contro la Fidelis Andria grazie alla reti messe a segno da Ripa e Mazzarani nel secondo tempo.  Grande prestazione di tutta la squadra e del suo timoniere che è riuscito a conquistare altri punti pesanti per la classifica. Buona prestazione anche della Fidelis Andria nei primi 45 minuti, mentre nel secondo tempo ha subito probabilmente i ritmi alti degli ospiti.

Nel primo tempo, le due squadre si affrontano a visto aperto ma gli equilibri non vengono intaccati, mentre nella ripresa la storia cambia.

Iniziano ad esserci sempre più spazi ed il Catania ne approfitta immediatamente: infatti dopo soli 7 minuti Ripa di testa porta in vantaggio il Catania, grazie al cross del neo acquisto Porcino. Gli undici di Papagni provano a mettere in difficoltà gli ospiti che sfiorano nuovamente la rete con Curiale ma poco dopo viene espulso Alessio Esposito per un brutto fallo sul suo omonimo Mirko Esposito. Il tecnico rossazzurro vuole approfittare dell’inferiorità numerica dei padroni di casa per vincere la partita e mette in campo Mazzarani: proprio il neo entrato raddoppia e mette la partita nel ghiaccio dopo soli 2 minuti dal suo ingresso. Negli ultimi minuti di gioco la Fidelis Andria va vicina al gol ma un super Pisseri nega la gioia a Scaringella. Il Catania vince e convince in trasferta e continua a tenere il passo della capolista Lecce.

foto,fonte: pagina ufficiale Facebook Fidelis Andria

Antonio Rapisarda