Catania, Camplone: "Mal di trasferta, ma bisogna cambiare subito" - I AM CALCIO CATANIA

Catania, Camplone: "Mal di trasferta, ma bisogna cambiare subito"

CataniaSerie C

L'allenatore del Catania, Andrea Camplone, interviene in conferenza stampa in vista del match contro la Ternana. Queste le sue parole: "Abbiamo il mal di trasferta. C'è poco da dire. Dobbiamo fare meglio, lo so. Io in discussione? Beh, è normale, sempre così. Io lavoro per il Catania, lavoro anima e corpo per questa partita. La Ternana fa meglio fuori casa rispetto alle gare casalinghe, noi abbiamo bisogno di punti, certe gare si preparano da sole. Cerchiamo la prestazione, non il risultato, bisogna ritrovarsi fuori casa. In casa non posso rimproverare nulla ai giocatori. Di Molfetta sta giocando con qualche problemino, è inutile negarlo, ma è un giocatore che non si risparmia. Da Pinto mi aspetto molto di più, non può essere quello visto finora, deve dare qualcosa in termini di personalità. A gioca si gioca con personalità. Non possiamo fare il compitino, non basta più. Questa squadra non è vero che non corre, lo fa ma all'indietro rincorrendo gli avversari e così non va bene. Con la Ternana serve una partita prima da uomini, poi da giocatori".

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C
Andrea Camplone
Andrea Camplone