Catania, Camplone: "Conquistati tre punti importantissimi" - I AM CALCIO CATANIA

Catania, Camplone: "Conquistati tre punti importantissimi"

Andrea Camplone
Andrea Camplone
CataniaSerie C Girone C

Andrea Camplone, tecnico del Catania, ha parlato in conferenza stampa del match vinto contro il Picerno; ecco quanto raccolto da IamCalcio Catania: "Primo tempo brutto, inutile nascondersi, questa è la quinta squadra che incontriamo con il 3-5-2. Avevamo provato qualcosa di diverso. Per la prima volta abbiamo rubacchiato una partita. Abbiamo battuto una squadra che ha sempre segnato in trasferta, non è tutto da buttare. Nella ripresa ho fatto dei cambi, Barisic è indietro di condizione. Ho messo tre vere punte e ad inizio secondo tempo abbiamo fatto bene. Non siamo bravi a fare barricate, oggi era importante vincere, sono tre punti pesantissimi. Curiale e Di Piazza hanno caratteristiche diverse, il primo ci permette di far salire la squadra, mentre il secondo attacca più la profondità. Welbeck ha sempre giocato, volevo dargli un turno di riposo. Dovevamo dare minutaggio a quei giocatori che si sono visti poco, perché poi quando li chiamiamo in causa devono essere pronti. Le partite vanno giocate, la gestione del risultato deve essere fatta in modo diverso, ci vuole un po' di buon senso e cercheremo di cambiare qualcosa, c'è stata troppa sofferenza. I ragazzi hanno dato tutto quello che dovevano dare. Llama aveva un problema al polpaccio ed ho pensato di toglierlo. Barisic pensavo potesse reggere più minutaggio, invece non è stato così".

Antonino Lo Re

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C Girone C