Catania, Pulvirenti: "Accordo per salvare Meridi. Club in regola" - I AM CALCIO CATANIA

Catania, Pulvirenti: "Accordo per salvare Meridi. Club in regola"

Nino Pulvirenti
Nino Pulvirenti
CataniaSerie C

Meridi (proprietaria dei supermercati a marchio Forté) a rischio fallimento? Secondo quanto riporta La Sicilia il futuro della società del gruppo Finaria che si rifà al patron del Catania, Nino Pulvirenti, è nebuloso.

Pulvirenti, intervenuto telefonicamente al programma Pianeta Catania, precisa in merito: "Ci sono difficoltà per il gruppo Forté, ma questo riguarda tutta la grande distribuzione. Posso, però, rivelare che abbiamo già un accordo con una grande catena a livello nazionale, per proseguire l’attività e salvaguardare i posti di lavoro e l’attività. Parlo di accordo già raggiunto, non di chiacchiere. All'orizzonte, dunque, nessun concordato e nessun fallimento. Lo specificheremo nei prossimi giorni con una nota stampa. Aver raggiunto un accordo di questa portata per me è una notizia positiva".

E sulla situazione societaria del Catania afferma: "Il Catania è assolutamente in regola con gli adempimenti. Questa cosa non lo riguarda, sono due cose diverse. Sicuramente il gruppo ne trarrà benefici, permettendogli di avere una situazione più equilibrata ed influirà anche sul Catania. Leonardi interessato alla società? Nessuno si è fatto vivo, ricordo che chi vuole parlare per rilevare la società è il benvenuto".

Leggi anche

Lo Monaco: "L'errore più grande? Mandare via Lucarelli. Vi spiego..."

Catania, Pulvirenti: "Mi fido di Lucareli, ora vinciamo"

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!  

IL GRUPPO SU WHATSAPP 

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui)

L'APP

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

La Redazione

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C