Palermo, Castagnini: "Quando cantano chi non salta è catanese sorrido" - I AM CALCIO CATANIA

Palermo, Castagnini: "Quando cantano chi non salta è catanese sorrido"

Rosario Pergolizzi e Renzo Castagnini
Rosario Pergolizzi e Renzo Castagnini
CataniaSerie C

Il direttore sportivo del Palermo, Renzo Castagnini, ha rilasciato una lunga intervista all'edizione di Palermo de La Repubblica. Spazio anche ai ricordi da calciatore e all'avventura con il Catania: "A Catania ho giocato 40 anni fa, ormai è il passato. Sono stato bene, ho giocato quasi cento partite, ho vinto un campionato dalla C alla B e poi ho fatto due anni di B. Ho un bel ricordo, mia moglie è di Catania e mi sono sposato lì. Quando cantano chi non salta è catanese sorrido e mi fa un po’ impressione. Ma ora mi interessa solo il Palermo. Anche se qualcuno me lo dovesse sottolineare lo accetterei. Non puoi rinnegare il passato, sono stati bei momenti, ma adesso penso solo a costruire qualcosa di bello a Palermo".

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C