Catania, il punto sul fronte acquisti e cessioni - I AM CALCIO CATANIA

Catania, il punto sul fronte acquisti e cessioni

Calcio Catania
Calcio Catania
CataniaCalcioMercato

In attesa di ulteriori novità sul fronte societario, il Catania deve pensare necessariamente al mercato. Il primo obiettivo è sfoltire la rosa ma senza trascurare i colpi in entrata. Infatti, è praticamente chiuso l'affare che porterà Alessio Curcio ai piedi dell'Etna, come confermato dal suo agente Giovanni Tateo ai nostri microfoni: per il giocatore in arrivo dal Vicenza pronto un contratto fino al 2021. Altro rinforzo per Cristiano Lucarelli, a meno di clamorose sorprese, sarà Bruno Vicente centrocampista brasiliano classe 1989 di proprietà della Juve Stabia. Acquisti che andranno ad aggiungersi al rientro alla base di Kalifa Manneh, dopo una prima parte di stagione non proprio esaltante alla Carrarese.

CESSIONI - Nei giorni scorsi Rosario Bucolo ha lasciato il club rossazzurro per accasarsi alla Sicula Leonzio. Operazione in uscita dopo quelle di Mattia Rossetti e Cristian Llama. Il prossimo a salutare potrebbe essere Francesco Lodi che piace tantissimo alla Triestina pronta ad offrirgli un corposo contratto. Maks Barisic e Davis Curiale sono nel mirino del Teramo, ma non è stato ancora trovato l'accordo economico. Dubbi sul futuro di Vincenzo Sarno, Davide Di Molfetta e Giovanni Pinto. Gli ultimi due hanno offerte importanti da diverse società di Serie C: l'ex Vicenza piace a Empoli, Pordenone e Pisa, a testimoniarlo il suo procuratore Giovanni Bia alla nostra redazione. Sull'esterno mancino ex Pescara c'è il forte interesse della Reggina, ma il suo agente non ha ancora ricevuto segnali dal club etneo.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!     

IL GRUPPO SU WHATSAPP   

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP    

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

Antonino Lo Re

Leggi altre notizie:CATANIA CalcioMercato