Catania, cessione e calciomercato: il punto - I AM CALCIO CATANIA

Catania, cessione e calciomercato: il punto

Catania
Catania
CataniaSerie C

Il Catania, dopo il pareggio contro il Potenza, si prepara ad un altro match casalingo: mercoledì alle 15:00 sfida contro l'Avellino, recupero della 1/a giornata di ritorno non giocata prima di Natale per via dello sciopero per la mancata defiscalizzazione.

Si muove qualcosa sul fronte calciomercato con Di Piazza (Catanzaro) e Dall'Oglio (Livorno) sempre più verso l'addio. In difesa, invece, ci sono delle riflessioni in corso su Mbende e Saporetti, soprattutto il secondo davvero sfortunato con continui guai fisici. Uno dei due dovrebbe essere ceduto e dal calciomercato potrebbe arrivare Signorini (attualmente al Catanzaro). Ogni discorso, però, potrebbe essere rinviato a dopo la gara con la Ternana, in programma mercoledì 29 gennaio, gara d'andata della Coppa Italia Serie C.

Allo stesso tempo giornata interlocutoria sul fronte cessione della società. Si attende la PEC del Comitato per l'acquisizione del Catania Calcio con l'evidenza fondi rilasciata da primario istituto di credito italiano (Mediobanca, ndc). Non è escluso, però, che si possano essere novità nelle prossime ore. Intanto Pietro Lo Monaco, dimessosi dalla carica di amministratore delegato (ma rimasto in società con la carica di direttore generale) continua a lavorare sul fronte calciomercato. A sorpresa, però, era assente in tribuna domenica contro il Potenza (c'era invece, il patron Nino Pulvirenti).

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM  

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!     

IL GRUPPO SU WHATSAPP    

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP      

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C