Catania, Bianchimano piace, ma c'è il giallo su regola Fifa - I AM CALCIO CATANIA

Catania, Bianchimano piace, ma c'è il giallo su regola Fifa

Andrea Bianchimano
Andrea Bianchimano
CataniaSerie C

Matteo Di Piazza al Catania e Andrea Bianchimano al Catanzaro. Curiosamente un anno fa si effettuava questo trasferimento. Adesso, però, tutto potrebbe cambiare: già Di Piazza è passato al Catanzaro (e ha esordito oggi contro la Sicula Leonzio giocando più di un'ora e partendo titolare), mentre Bianchimano è subentrato proprio l'ex Catania e potrebbe sostituirlo in maglia rossazzurra. Già in passato Bianchimano era finito nel mirino del Catania. Ora, negli ultimi giorni di mercato, con la società etnea a caccia di almeno due rinforzi in attacco l'idea dell'ex Perugia potrebbe presto decollare.

C'è, però, un giallo dietro all'attaccante in forza al Catanzaro. Ha già giocato in questa stagione con due maglie diverse: il Perugia (subentrando all'84' nella gara contro il Chievo) e proprio con il Catanzaro (12 presenze e 3 gol). Non potrebbe farlo con una terza.

Infatti, secondo il regolamento Fifa, i calciatori possono essere tesserati per un massimo di tre società per stagione. Durante questo periodo il calciatore è abilitato a disputare partite ufficiali per solo due società (articolo 5, comma 3). Al comma 4, però, si chiarisce che il calciatore non potrà giocare in gare ufficiali per più di due società che competono nello stesso campionato o coppa durante la stessa stagione.

Considerato che Bianchimano ha giocato nel Perugia, in Serie B e nel Catanzaro, in Serie C, potrebbe essere uno spiraglio per giocare anche con il Catania. Su questo, però, si attendono ulteriori riscontri. 

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM  

IAM CALCIO CATANIA per voi: due strumenti per sapere tutto sul Catania!     

IL GRUPPO SU WHATSAPP    

Il Canale dedicato ai TIFOSI del CATANIA.  Entra tramite link di invito (clicca qui) 

L'APP      

Ecco TIFO CATANIA, l'app per la tua squadra di calcio

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C