Bojinov è atterrato in Italia: "Pescara o Catania, tra poco decido" - I AM CALCIO CATANIA

Bojinov è atterrato in Italia: "Pescara o Catania, tra poco decido"

CataniaSerie C

Come annunciato nel pomeriggio, l'attaccante bulgaro Valeri Bojinov è atterrato in Italia, a Roma. Tra poco si dirigerà a Pescara dove incontrerà i dirigenti del club abruzzese a cena per provare a chiudere la trattativa. Il Pescara offre molto di più dei 30mila offerti dal Catania al calciatore fino al termine della stagione.

Non solo: nell'ultimo rilancio il presidente Sebastiani ha offerto un contratto fino al 30 giugno 2021 senza opzione in caso di promozione in Serie A. Un affare importante per un calciatore 33enne, agli ultimi sgoccioli di carriera. Pescara o Catania? Dipendesse esclusivamente da Bojinov sarebbe la seconda opzione, ma l'entourage (procuratore e famiglia) spingono per la prima. Domani mattina previste le visite mediche (il Pescara vuole capire se davvero è disponibile fin da subito) poi firma del contratto. 

Percentuali alle 20.55: 60% Pescara, 40% Catania, ma tutto può ancora accadere.

FONTE VIDEO Marco Juric/Twitter/Sky Sport

"La promessa a Lucarelli? L’ipotesi Catania non è chiusa, lascio aperte tutte e due. Finchè non ci saranno le firme. Pronto per tornare a giocare? Sto bene”. Così all'inviato del sito Gianluca Di Marzio.com all'aeroporto di Roma Ciampino.

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C
Valeri Bojinov
Valeri Bojinov