Bojinov, oggi si decide: sarà Pescara o ci sarà un nuovo ribaltone? - I AM CALCIO CATANIA

Bojinov, oggi si decide: sarà Pescara o ci sarà un nuovo ribaltone?

Valeri Bojinov
Valeri Bojinov
CataniaSerie C Girone C

Una delle trattative più "pazze" degli ultimi anni di calciomercato. Sorpassi e controsorpassi, offerte su offerte, il giocatore che rilascia dichiarazioni roboanti alla stampa, ma poi fa "scegliere il portafoglio". Di tutto e di più nell'affare Bojinov-Pescara-Catania. Ieri sera, poco prima di cena, l'arrivo a Roma con il volo da Sofia.

Poi il trasferimento a Città Sant'Angelo. In mattinata visite mediche con il Pescara poi contratto fino al 2021 a cifre superiori a quelle offerte dal Catania.

Finta e contro finta di Bojinov, attaccante anche quando si parla di trattative: da una parte la voglia di mantenere la parola data a Cristiano Lucarelli, dall'altra, invece, la spinta di famiglia e manager che vogliono una soluzione più vantaggiosa dal punto di vista economico.

Nessun dubbio, è la legge del calciomercato, ma leggere certe dichiarazioni rilasciate ai siti bulgari e italiani fa davvero male: il calcio è questo, ma chi lo ha detto che sia sempre così giusto? 

Percentuali ore 8.30: 80% Pescara, 20% Catania.

Andrea Carlino

Leggi altre notizie:CATANIA Serie C Girone C